…Dire Castagnole vuol dire Carnevale…Ricetta antica e presente un po’ in tutta Italia quella delle castagnole; un dolce che va bene a colazione, merenda e cena! in pratica ogni momento è quello buono per mangiarle…

Questa versione prevede la ricotta, che secondo me le rende più leggere e quindi più buone.

Velocissime da fare…ecco gli ingredienti:

– 250 gr di ricotta
– 140 gr di farina
– 80 gr di zucchero
– 1 uovo
– buccia di limone grattuggiata
– 6 gr di lievito istantaneo
– olio di mais

Procedimento:

Amalgamare la ricotta con lo zucchero.
Aggiungere la buccia di limone, la farina e il lievito.
Formare delle palline.
Friggerle nell’olio di mais bollente (la temperatura dell’olio dovrebbe essere sempre sui 170 gradi).

Metterle su della carta assorbente.
Passarle nello zucchero semolato.
…Aspettate a mangiarle quando sono bollenti, non fate come me che mi sono ustionata per assaggiarle praticamente appena uscite dall’olio bollente e passate nello zucchero 🙂

Please follow and like us:
error

Copyright 2015

Facebook
Instagram
Pinterest
RSS
Follow by Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: