Era un po’ che volevo realizzarla, una torta a forma di teiera… Molto stile Inglese. E soprattutto una torta vera, senza polistirolo, come invece va tanto di moda adesso.
Ecco come l’ho realizzata.

Per farla ho usato diverse tecniche.
Come struttura sono partita da due torte a semisfera, la ricetta che ho usato è quella della Mud Cake al cioccolato fondente.
Ecco la ricetta:Mud Cake
La Mud Cake ha una struttura solida che sostiene bene anche le torte più complicate. È buonissima e non bisogna bagnarla. Come teglie ho usato 2 teglie a forma di zuccotto…ben spruzzate con lo staccante:

Dopo la cottura in forno ecco il risultato:

Ho ritagliato un po’ la superficie per rendere la forma più regolare. Così avremo 2 semisfere che unite saranno la base della nostra teiera.

La farcitura è fatta con ganache al cioccolato bianco e granella di nocciole, ecco il link per la ricetta:
Ganache al cioccolato bianco

Anche la glassatura della torta l’ho fatta con la ganache. Dopo la glassatura la torta va messa in frigo a riposare, poi si può ricoprire con la pasta di zucchero. 

Per le parti accessorie della teiera: Coperchio, manico e beccuccio, bisogna prepararle almeno un giorno prima per farli seccare bene, ed inserire dei ferretti (quelli usati per i fiori di pdz) per sostenerli .
A questo punto ricopriamo la torta. Coperta  la torta potremo montare il beccuccio, il tappo e il manico.

E infine con dei coloranti possiamo dipingere il motivo floreale e attaccare dei fiorellini che avremo preparato prima.

Ricopriamo il vassoio in pdz e posizioniamo sopra la torta…

Ecco fatto😃…

Please follow and like us:
error

Copyright 2015

Facebook
Instagram
Pinterest
RSS
Follow by Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: