Cream Tart

Cream tart

In questo post troverete i 5 suggerimenti per fare una perfetta Cream Tart! Una torta buona da mangiare è bella da vedere… È la Cream Tart, o Tart Cake o Cake Tart che dir si voglia. Negli ultimi tempi è stata una delle torte più in voga. Questo perché è davvero buona e si adatta ad ogni occasione: compleanno, cerimonia o ricorrenza. Sembra sia stata inventata da una pasticcera israeliana, ma ora è diffusa un po’ in tutto il mondo.

Cream Tart

Cream tart

Ecco i 5 suggerimenti per fare una perfetta Cream Tart:

  1. Come prima cosa per realizzare la vostra Cream Tart dovrete decidere che forma avrà: numero, lettera, stella, cuore, ecc. quindi dovrete preparare un modello su carta da forno. Con questo potrete poi dare forma alla pasta frolla che sarà la base della torta.
  2. Poi dovrete preparare una buona pasta frolla, per questo vi lascio la ricetta della mia pasta frolla super collaudata.
    Ingredienti:
      1. 80 gr di zucchero a velo,
      2. 2 tuorli
      3. 300 gr di farina 00,
      4. 150 gr di burro a cubetti,
      5. 1 pizzico di sale. Mettiamo  tutti gli ingredienti nella planetaria e la azioniamo a scatti, quando la pasta si comincia ad aggrumare, possiamo lavorarla a mano. Mettiamo in frigo per 5-10 minuti. Stendiamo la pasta frolla direttamente sopra un foglio di carta da forno, dobbiamo stenderla alta almeno mezzo centimetro, non deve essere troppo sottile. Ora diamo forma alla torta, usando il modello in carta da forno e ritagliando con precisione la frolla.
  3. A questo punto dovrete far riposare la frolla per 10 minuti in frigo e poi mettere in forno a 180 gradi per 15  minuti, forno statico.
  4. E’ ora di preparare il frosting. Qui le scelte sono diverse, quello che uso io è  un frosting di Philadelphia e panna, tiene bene ed è molto buono. Ora vi spiego come farlo. Ingredienti:
    • 500 gr di Philadelphia
    • 500 gr di panna
    • 80 gr di zucchero a velo
  5. E’ arrivato il momento di farcire la torta con il frosting, fatelo la sera prima, così che la torta possa ben insaporirsi e ammorbidirsi. La decorazione invece fatela il giorno stesso, potete mettere tutto quello che preferite: meringhe, macarons, frutta, marshmallow,  spazio alla fantasia e ai colori. Io tendenzialmente cerco di scegliere le tonalità delle decorazioni su due sfumature di colore.
Cream Tart

Cream Tart

Ecco qui, la vostra Cream Tart è pronta. Difficile? Seguendo questi suggerimenti riuscirete a farla tranquillamente e senza difficoltà.

Volete provare a fare altre torte di tendenza? Vi propongo…

Torta Unicorno

Please follow and like us:
error

Copyright 2015

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

Facebook
Instagram
Pinterest
RSS
Follow by Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: