Naked Cake

Naked Cake

Come realizzare la Naked Cake, ricetta e consigli

Non vi piace la pasta di zucchero, ma volete comunque realizzare una torta in stile americano? La Naked Cake è la torta che fa per voi! Molto utilizzata per ogni tipo di cerimonia: matrimoni, battesimi, comunioni, ma anche per festeggiare un compleanno importante.

Perfetta per una festa in stile country o shabby chic. E’ una delle torte più eleganti che si possano realizzare, molto di tendenza negli ultimi tempi. Potete farcirla e decorarla come più vi piace: fiori per le cerimonie importanti, frutta e macarons per le ricorrenze.

E’ una torta che si sviluppa in altezza, quindi sarà più bella se sviluppata in verticale, con 3/4 piani sovrapposti. Per realizzarla sarà necessario realizzare una buona base consistente e un ottimo frosting per la farcitura. Non è poi così difficile, ma ogni particolare deve essere curato alla perfezione. Curiosi?

Ora vi spiego come fare…

Naked Cake

Naked Cake

Ingredienti per la Naked Cake:

Base (Torta 4/4 o Sponge Cake) per 10-12 persone:
Questa quantità può essere cotta in 2 dischi da 22 cm ; o in 3 dischi da 20 cm ; oppure in 2 dischi da 16 cm da tagliare poi a metà
  • 225 gr di Farina ’00
  • 225 gr di Zucchero
  • 225 gr di Burro a temperatura ambiente
  • 4 Uova grandi a temperatura ambiente
  • Vaniglia (semi del baccello)
  • Mezza bustina di lievito per dolci
Frosting:
  • 250 gr Mascarpone
  • 200 gr Panna
  • 60 gr Zucchero a velo
Decorazioni:

Frutti di bosco, fiori (veri o in pasta di zucchero), Macarons

Procedimento:

Per realizzare la Naked Cake dovrete realizzare prima la base. Per la sponge cake iniziamo montando il burro con la vaniglia e lo zucchero, aggiungiamo poi un uovo alla volta ed infine la farina e il lievito. Quando avremo un composto cremoso possiamo metterlo nella teglia imburrata e infarinata e cuocerlo in forno preriscaldato per circa 20-25 minuti a 180° (in base alla grandezza dello stampo).

Facciamo freddare le basi e nel frattempo prepariamo il frosting:

Montiamo in mascarpone unendo lo zucchero a velo ed infine la panna fredda di frigorifero.

Ora non ci resta che assemblare la torta e farcire i vari strati con il frosting.

La torta va assemblata solo quando è fredda altrimenti crollerà, inoltre le basi non devono avere rigonfiamenti a avvallamenti, altrimenti su questa torta, priva di copertura, si vedrà ogni imperfezione. Riempite i diversi strati col frosting e sovrapponete le basi. Come ultima cosa spatolate il frosting in eccesso sui bordi della torta, l’importante è che rimangano visibili le basi, l’effetto sarà molto elegante.

Decorate la sommità della torta come preferite: fiori (veri o in pasta di zucchero), macarons, frutta, l’effetto sarà sicuramente sorpendente!

Naked Cake

Naked Cake

Se volete provare a realizzare altre torte, ecco qualche suggerimento:

Torta Unicorno colorata

Drip Cake

Please follow and like us:
error

Copyright 2015

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

Facebook
Instagram
Pinterest
RSS
Follow by Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: