Mousse al cioccolato bianco
Mousse al cioccolato bianco

Il dolce di oggi lo prepareremo senza accendere il forno. Si tratta di un dolce particolarmente adatto alle stagioni più calde, ma che verrà apprezzato in tutti i periodi dell’anno per la sua bontà e la sua leggerezza: la mousse al cioccolato bianco. Tutto sommato è anche un dolce veloce da preparare, quindi cosa aspettate? Preparatelo con me.

Se poi questo dolce volte realizzarlo come torta di compleanno potrete decorarlo e colorarlo un po’, come ho fatto io, così sarà anche molto bello da vedere. Di solito per decorare e rifinire le mousse e i semifreddi utilizzo il burro di cacaro spray colorato. Si tratta appunto di burro di cacao ma colorato e vaporizzato tramite una bomboletta, che sulla mousse darà il tipico effetto velluto, molto bello ed elegante. Basterà poi aggiungere qualche perlina di zucchero e quanche fiorellino e la torta sarà pronta. L’effetto scenografico è assicurato!

Nel caso invece non dobbiate realizzare una torta, allora non avrete bisogno del burro di cacao spray, potrete eventualmente rifinire il dolce semplicemente con una spolverata di cacao.

Mousse al cioccolato bianco

Come preparare una freschissima mousse al cioccolato bianco
Preparazione15 min
Tempo in freezer5 h
Tempo totale5 h 15 min
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Keyword: Cioccolato bianco, gelatina, panna, dessert
Porzioni: 8

Equipment

  • Stampo in silicone per mousse e semifreddi diametro 22 cm.
  • Burro di cacao spray per la finitura, perline e fiorellini di zucchero

Ingredienti

  • 3 Uova medie fresche
  • 10 gr Zucchero semolato
  • 250 gr Panna
  • 250 gr Cioccolato bianco
  • 8 gr Gelatina in fogli
  • 100 gr Savoiardi
  • 250 ml Latte con un cucchiaio di cacao per bagnare i savoiardi

Istruzioni

  • Separare i tuorli dagli albumi e montarli bene con la frusta elettrica
  • Montare la panna semiliquida
  • Montare gli albumi con lo zucchero
  • Mettere i fogli di gelatina in acqua fredda, quando si sarà ammorbidita fatela sciogliere in circa 100 ml di latte caldo (non bollente)
  • Sciogliere il cioccolato (a bagnomaria o al microonde) e aggiungete la gelatina sciolta nel latte, mescolando bene
  • Unire sempre mescolando i tuorli montati alla cioccolata fusa, aggiungere anche la panna e gli albumi, senza smontarli
  • Quando il composto sarà liscio e cremoso potete versarlo nello stampo in silicone
    Stampo silicone
  • Riempite bene lo stampo e livellate bene la superficie della mousse
  • Inzuppare i savoiardi nel latte e cacao e formare uno strato sopra la mousse
  • Mettere in freezer per circa 5 ore, meglio se tutta la notte
  • Togliere delicatamente la mousse dallo stampo e trasferirla su un vassoio
  • Decorare la mousse con il burro di cacao spray del colore preferito, decorare eventualmente con confetti e fiorellini di zucchero
  • La mousse si conserva in frigo per un paio di giorni

Questa mousse può essere preparata anche in una tortiera normale, con lo stampo in silicone però sarà più semplice realizzarla. Se usate uno stampo tradizionale (diametro 22 cm) ricopritelo di pellicola alimentare, sarà più facile poi estarrre la mousse.

Mousse al cioccolato bianco
Mousse al cioccolato bianco

Come vi dicevo questo dessert è particolarmente fresco e soffice, grazie all’albume montato a neve, che lo rende più leggero rispetto ad una normale mousse al cioccolato.

Se volete altre idee di dolci freschi da realizzare senza l’uso del forno, ecco qualche suggerimento:

Semifreddo al caffè

Torta al cioccolato bianco senza cottura

Al prossimo dolce!

Please follow and like us:
error

Copyright 2015

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

Facebook
Instagram
Pinterest
RSS
Follow by Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: