Cheesecake al pistacchio

Cheesecake al pistacchio, il dolce veloce e senza cottura

Cheesecake al pistacchio
Cheesecake al pistacchio

Sta arrivando la bella stagione e in questo periodo comincio a pensare ai dolci da preparare senza accendere il forno. Oggi vi propongo proprio uno di questi: la cheesecake al pistacchio. Un dolce al cucchiaio perfetto come dessert da servire ad una cena importante. Se poi siete amanti del pistacchio come me, è un must!

Il pistacchio è un seme oleoso, ottimo sia come ingrediente per ricette dolci, sia semplicemente tostato e salato per un aperitivo. E’ originario dell’Asia Monire, ma oggi un’ottima qualità viene prodotta in Sicilia, nella località di Bronte, vicino Catania.

La ricetta per preparare questa cheesecake è semplice e veloce. Non prevede l’uso della gelatina. Inoltre come vedrete c’è una variante rispetto alle cheesecake tradizionali: la base non è fatta con burro e biscotti, ma con riso soffiato e cioccolato bianco. Per questo il dolce al cucchiaio di cui vi parlo è completamente privo di glutine. Vi ho incuriosito? Allora vi spiego come prepararla.

Ricetta della Cheesecake, il dolce senza cottura perfetto per l’estate:

Cheesecake al pistacchio

Ricetta della cheesecake al pistacchio

  • 50 gr Riso soffiato
  • 100 gr Cioccolato bianco
  • 200 gr Panna
  • 200 gr Mascarpone
  • 80 gr Zucchero a velo
  • 180 gr Crema al Pistacchio

Per la finitura

  • 30 gr Granella di pistacchio
  • 100 gr Cioccolato bianco
  1. Sciogliere il cioccolato bianco e unirlo al riso soffiato

  2. Mettere il composto nello stampo apribile (25 cm) ricoprendo il fondo

  3. Lasciare freddare il frigo

  4. Amalgamare il mascarpone con lo zucchero a velo e con la crema di pistacchio

  5. Montare la panna (non completamente) e unirla delicatamente al mascarpone

  6. Mettere il composto di mascarpone, pistacchio e panna sul riso soffiato



  7. Lasciar freddare in frigo

Finitura

  1. Togliere lo stampo a cerniera

  2. Sciogliere il cioccolato bianco e decorare la superficie della torta, facendo un disegno a spirale (o come prefereite)

  3. Con la granella di pisticchio decorare il bordo della torta

  4. Conservare in frigo per due giorni al massimo

Se volete preparare questa squisistezza per una cena d’estate non ne rimarrete di certo delusi. La base croccante e la crema morbida e soffice sono un mix perfetto… se come me siete amanti del pistacchio dovete provarla assolutamente.

Cheesecake al pistacchio
Cheesecake al pistacchio

Altre Cheesecake:

Come sapete sono un’amante delle cheesecake, quindi se anche voi siete appassionati a questo dolce fresco e goloso vi propongo delle altre ricette alternative:

Cheesecake ai cachi

Cheesecake all’anguria

Cheesecake ai due cioccolati con fragole e mirtilli senza cottura

New york cheesecake la cheesecake cotta

Sbizzarritevi!

Please follow and like us:

Rispondi

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: