Consigli per realizzare un perfetto Jungle party

Festa a tema Giungla
Festa a tema Giungla

Una festa colorata e allegra per gli amanti degli animali? Il Jungle Party è quello che fa per voi! Uno dei party sempre in voga tra i bambini. Questo è quello che ho organizzato per il secondo anno del mio nipotino, che adora tutti gli animali.

I colori principali sono quelli dell’arancio, del giallo e del verde. Colori che mettono allegria! Per ricreare al meglio l’atmosfera della festa a tema giungla sarà necessario curare un po’ di dettagli.

Dettagli importanti per un Jungle Party:

Come prima cosa sarà necessario comprare gli articoli per la tavola: tovaglia, tovaglioli, piatti e bicchieri nei colori del giallo, dell’arancio e del verde. Saranno utili per decorare la tavola anche un runner in corda e delle foglie verdi grandi, che daranno il tipico effetto savana.

Sarà poi necessario stampare da internet dei Toppers per il buffet, da distribuire su panini e pizzette, delle etichette per decorare i bicchieri, e un festone con la scritta Buon Compleanno a tema Giungla, magari con l’immagine degli animaletti preferiti: il Leone, l’Elefante, la Giraffa, e la Tigre. In alternativa Toppers e festone si possono acquistare sui siti o nei negozi specializzati.

Toppers Giungla
Toppers Giungla

I Palloncini saranno un ulteriore elemento di colore e di decorazione.

Il Buffet perfetto per un Jungle Party:

Il buffet come sempre deve essere composto da una parte dolce (torte, crostate, biscotti) e da una salata (pizzette, panini, tramezzini) e sarà decorato con i Toppers a tema. Oltre alle solite bevande si potranno mettere dei succhi con etichette personalizzate, e tra i dolci delle barrette di cioccolata a tema Giungla.

Barrette Cioccolato Giungla
Barrette Cioccolato Giungla
Succhi Giungla

Elemento importante per la tavola potrebbero essere dei biscotti decorati, che possono essere realizzati con i volti e le forme degli animali preferiti.

Biscotti a tema Giungla
Biscotti a tema Giungla

Torta:

E cosa c’è di meglio che chiudere la festa con una torta che riprendere i colori e gli animali del Jungle Party? Eccone un esempio, qui ci sono tutti: il leone, la giraffa, l’elefante, la tigre, si è aggiunto anche un cavalluccio, che non è propriamente un animale della giungla, ma è sempre un altro animaletto preferito del festeggiato.

Torta Giungla
Torta Giungla

Seguite tutti i suggerimenti e la festa a tema giungla sarà un successo!

Alla prossima festa.

Altre idee per feste a tema per bambini:

http://dolcimomentiroma.it/2018/01/21/festa-a-tema-superpigiamini/

http://dolcimomentiroma.it/2017/12/27/festa-a-tema-fattoria/

Come realizzare una festa a tema Stranger Things

Festa a tema Stranger Things - Sweet Table
Festa a tema Stranger Things – Sweet Table

Come realizzare una festa a tema Stranger Things? Se vi piacciono le serie TV, ce n’è una che di recente ha avuto molto successo, tanto successo che ce ne sono state diverse edizioni. Sto parlando di Strangers Things, la serie che è diventata un cult, ambientata negli anni 80. Questa serie è il tema della festa di cui sto per parlarvi: la festa a tema Stranger Things.

Festa a tema Stranger Things
Festa a tema Stranger Things
Festa a tema Stranger Things
Festa a tema Stranger Things

Cosa non deve mancare in una festa basata su questa serie TV? Le lucine colorate, i walkie talkie, i waffle che sono i cibo preferito di Eleven, una delle protagoniste.

Oltre all’addobbo dell’ambiente altre idee carine che si possono proporre per il buffet sono i biscotti decorati in pasta frolla e pasta di zucchero:

Biscotti decorati Stranger Things
Biscotti decorati Stranger Things

Il buffet sarà tutto nelle tonalità del rosso e del nero, meglio se con degli articoli un po’ vintage (come le bottiglie di Coca Cola in vetro).

Tra i dolci possiamo inserire dei buonissimi Donuts e delle barrette di cioccolato personalizzate:

Donuts Stranger Things
Barrette di cioccolato a tema Stranger Things

Di seguito ecco altre foto della Sweet Table:

Come ultima cosa, nel realizzare una festa a tema Stranger Things, non dobbiamo dimenticare di realizzare una buonissima torta, ovviamente a tema…

Torta Stranger Things

Se vi interessano altre idee per compleanni a tema ecco alcuni suggerimenti:

Tropical-party

Festa-a-tema-fortnite

E se volete acquisatre qualche gadgets della famosa serie ecco il link:

Gadgets Stranger Things

Tutorial su come realizzare i biscotti decorati a tema mare: conchiglie e stelle colorate

Biscotti decorati a tema mare

Biscotti decorati a tema mare
Biscotti decorati a tema mare

Conchiglie e stelle marine, queste sono le forme dei biscotti decorati a tema mare che ho preparato per l’ultima confettata realizzata. I colori sono l’azzurro del mare, il bianco e il sabbia.

Volete provare anche voi a realizzarli? Seguitemi….Vi sembrerà di essere in vacanza!

Come realizzare i biscotti decorati a tema mare:

Come prima cosa dovrete preparare una pasta frolla senza lievito. Serviranno poi del miele (100 gr) e della pasta di zucchero colorata (200-300 gr). Come strumenti avremo bisogno degli stampi taglia biscotti a forma di conchiglie e stelle marine.

Per la pasta frolla ecco gli ingredienti:
  • 2 tuorli,
  • 80 gr di zucchero a velo,
  • 300 gr di farina 00,
  • 150 gr di burro a cubetti,
  • 1 pizzico di sale.

Mettiamo  tutti gli ingredienti nella planetaria e la azioniamo a scatti, quando la pasta si comincia ad aggrumare, possiamo lavorarla a mano. Mettiamo in frigo per un po’, poi la stendiamo e la ritagliamo con gli stampi a forma di conchiglia e stella marina.

Biscotti decorati a tema mare
Biscotti decorati a tema mare

Foderiamo con la carta da forno una teglia e adagiamoci i biscotti, mettiamo tutto in forno a 180 gradi per 10, 15 minuti al massimo, la frolla deve essere appena cotta.

Lasciamo freddare i biscotti e poi decoriamo.

Come completare i biscotti:

Stendiamo la pasta di zucchero e la ritagliamo con gli stessi stampini che abbiamo usato per tagliare la frolla.

Biscotti decorati a tema mare

Incolliamo la pasta di zucchero con un po’ di miele sui biscotti ed il gioco è fatto.

Sono perfetti per abbellire una Sweet Table, come segnaposto o da regalare alla fine di una festa!

Biscotti decorati a tema mare
Biscotti decorati a tema mare

Se volete realizzare una confettata vi lascio il link con tutti i dettagli:

Come realizzare una confettata

Se invece volete qualche dettaglio in più sui vari tipi di pasta frolla che si possono realizzare ecco il link:

La pasta frolla

Tutorial boscotti pallone da basket, tutorial Basket Cookies

biscotti a tema pallacanestro
 

 

Quest’anno la richiesta del mio piccolo per il suo nono compleanno è stata: festa a tema basket, ecco perché mi sono cimentata nella preparazioen di questi basket cookies.
Originale come tema, perché la maggior parte dei bambini ama il calcio, il mio invece gioca a basket e quello sarebbe stato il tema della suo festa. Questo significa che torta, dolci e tutto il resto dovevano avere come riferimento questo sport.

Una delle cose che ho realizzato per la festa sono stato i biscotti a forma di pallone da basket: dei buonissimi basket cookies.

Come ho fatto?
Ora vi spiego come fare, dovete prepapare della pasta frolla e poi comprare:
pasta di zucchero nera e arancio, attrezzi per cake design, coppa pasta tondo, miele, pennellino.

Come prima cosa dobbiamo preparare la pasta frolla. Conviene fare prima i biscotti, cuocerli e in un giorno diverso e poi decorarli.

Per la pasta frolla, rigorosamente senza lievito, ecco il link con la ricetta:
Ricetta Pasta Frolla senza lievito

Realizzata la frolla possiamo stenderla e tagliarla con un coppapasta tondo (diametro 8-10 cm) e cuocere tutti i biscotti in forno a 180° per circa 10-15 minuti. I biscotti devono rimanere chiari.

Ora passiamo alla decorazione.
Stendiamo col mattarello la pasta di zucchero arancione e con lo stesso coppapasta usato prima facciamo tanti tondi quanti sono i biscotti.
Sempre col coppapasta facciamo sulla pasta di zucchero la forma delle righe del pallone da basket: ci serviranno come guide per poi  fare le linee nere.
Attacchiamo i tondi di pdz arancio ai biscotti usando il miele come collante. Realizziamo un sottile “filo” di pdz nera e lo applichiamo sulle righe fatte prima.

Ecco pronti i nostri cookies a forma di pallone da basket!

Volete preparare altri biscotti decorati?

Ecco un’idea:

Biscotti-decorati-a-tema-mare-conchiglie-e-stelle-colorate/

Angry bird cookies tutorial – biscotti decorati in pasta di zucchero passo passo

Questi biscotti così colorati li ho realizzati per la festa di compleanno del mio nipotino…che neanche a dirlo…adora gli angry birds!

Quando li ho messi tutti sul vassoio l’effetto finale era davvero carino!

Se volete provare a farli anche voi, vi darò qualche consiglio: sono molto più facili di quello che sembra!
Ci serviranno:
  • pasta frolla
  • pasta di zucchero colorata
  • attrezzi: taglierino, coppapasta, stampino ad espulsione tondo
  • miele
Ecco gli attrezzi che ci serviranno:

La ricetta della pasta frolla per questi biscotti è particolare e per questa vi rimando ad un post precedente:

Una volta stesa la pasta frolla, con il coppapasta tondo facciamo tanti dischetti, che metteremo in forno a cuocere per una decina di minuti (massimo 15), non devono scurirsi ma devono solo cuocersi rimandendo chiari.
Nel frattempo stendiamo la pasta di zucchero colorata e con lo stesso coppapasta usato con la pasta frolla facciamo tanti dischetti, quanti saranno gli angry birds cookies che realizzaremo.
Passiamo ai dettagli, facciamo gli occhi: con la pasta di zucchero bianca e con lo stampino ad espulsione tondo facciamo dei cerchietti (la parte bianca dell’occhio), e poi con la pdz nera facciamo la pupilla. Quindi facciamo un cilindretto con la pdz nera e lo tagliamo al centro con il taglierino: saranno le sopracciglia.
Per applicare queste parti sul dischetto di pdz basterà bagnare leggermente la pdz.

Infine per completare l’angry bird, tagliamo un cerchio di pdz bianca e poi sempre col coppapasta ne tagliamo  meno della metà e lo andiamo ad attaccare sul dischetto di pdz colorata.
Con un pezzetto di pdz arancione facciamo un piccolo cono e lo attacchiamo sotto gli occhi, sarà il becco.

Ora, quando i biscotti saranno cotti e freddi basterà attaccare con un po’ di miele il dischetto di pdz sul quale abbiamo rappresentato l’angry bird al biscotto.
I cookies sono pronti! Più saranno colorati e più stupiranno che li vedrà!

E i vostri biscotti come sono venuti?

Per altre idee sui biscotti decorati in pdz ecco alcuni link:
Biscotti lecca lecca

Biscotti supereroi

Biscotti decorati segnaposto

Per un’idea su una torta Angry Birds ecco il link:

Torta Angry Bird

Biscotti segnaposto

Ecco dei simpatici biscotti decorati con pasta di zucchero che possono essere utilizzati anche come segnaposto…
Per realizzarli servirà una base è di pasta frolla, pasta di zucchero colorata e del miele. Il procedimento è questo: si cuoce la pasta frolla che poi viene decorata con pasta di zucchero colorata e tagliata con gli stessi stampini con i quali abbiamo tagliato la frolla dei biscotti.

Biscotti decorati
Biscotti decorati
 
Per la pasta frolla ecco gli ingredienti:
  • 2 tuorli,
  • 80 gr di zucchero a velo,
  • 300 gr di farina 00,
  • 150 gr di burro a cubetti,
  • 1 pizzico di sale.

Mettiamo  tutti gli ingredienti nella planetaria e la azioniamo a scatti, quando la pasta si comincia ad aggrumare, possiamo lavorarla a mano. Mettiamo in frigo per un po’, poi la stendiamo e la ritagliamo con gli stampini.

Cuociamo a 180 gradi per 10-15 minuti. Poi ritagliamo con gli stampini la pasta di zucchero colorata e l’attacchiamo con del miele sulla pasta frolla. I biscotti sono pronti, da usare come segnaposto o per decorare una confettata.
Se volete altre idee per realizzare altri biscotti, guardate questi a tema mare:
 
 

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)