Torrone al Cioccolato

Torrone al cioccolato
Torrone al cioccolato

RICETTA DEL TORRONE AL CIOCCOLATO
E’ decisamente il torrone preferito da tutti!Il torrone al cioccolato con le nocciole. Da piccola potevo mangiarne in quantità industriali, col tempo per fortuna ho imparato a contenermi. 
Ricordo i Natali a casa dei miei nonni dove il torrone al cioccolato non mancava mai, veniva tagliato e messo sul tavolo,  e noi bambini golosi eravamo i prima ad assaggiarlo.
Ero alla ricerca di una ricettina facile facile, che però mi permettesse di fare un buon torrone al cioccolato in poco tempo e ho trovato proprio la ricetta che fa per me su Instagram , la ricetta che ho leggermente adattato è di @loveandcakebcn. Spero piaccia anche a voi.Vi serviranno pochissimi ingredienti.
Ricetta del torrone al cioccolato (Ricetta da salvare)Ingredienti:

  • 350 gr Cioccolato fondente
  • 370 gr Latte condensato
  • 150 gr Nocciole tostate
  • 30 gr Burro
  • 15 gr Cacao amaro

Vi serviranno anche: 1 teglia rettangolare, dei fogli di carta da forno.
Procedimento:

  • Tagliare a pezzetti il cioccolato e metterlo in una contenitore a bagnomaria sul fuoco per farlo fondere
  • Unire il latte condensato
  • Aggiungere il burro e il cacao continuando a mescolare
  • Togliere dal fuoco e unire le nocciole tostate
  • Mettere il composto su una teglia rettangolare foderata da carta da forno
  • Utilizzate un altro foglio di carta da forno per appiattire bene la superficie del torrone
  • Far raffreddare e solidificare per un paio d’ore, se necessario per abbreviare i tempi potete metterlo in frigo.
  • Una volta freddo possiamo tagliare il torrone in barrette o quadrati.
Torrone al cioccolato

Ecco altre idee per dei dolci natalizi:

Mini panettoni

Torrone bianco morbido

La crostata di ricotta e cioccolata, come prepararla.

Crostata di ricotta
Crostata ricotta e cioccolata

La crostata di ricotta e cioccolata: questo dolce di pasta frolla è un grande classico della cucina romana. Da che mi ricordo è il dessert che si preparava nelle occasioni importanti, ma anche  semplicemente per merenda o colazione.
Perfetta come dolce della domenica, questa crostata dimostra la bontà delle cose semplici: tutto quello che occorre è una buona pasta frolla, della ricotta fresca e delle buone gocce di cioccolato fondente. Il risultato è assicurato! Ma ricordate che gli ingredienti devono essere sempre di ottima qualità.

Ora vi spiego come prepararla.

Crostata ricotta e cioccolata

Ricetta della crostata ricotta e cioccolata
1 h 10 min
Tempo totale40 min
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Keyword: cioccolata, pasta frolla, Ricotta
Porzioni: 10

Ingredienti

  • 300 gr farina
  • 2 tuorli
  • 80 gr zucchero a velo
  • 150 gr burro
  • 300 gr ricotta
  • 100 gr zucchero
  • 1 uovo
  • 40 gr gocce di cioccolato fondente

Istruzioni

  • Impastare la farina con lo zucchero, i tuorli e il burro a pezzetti.
  • Quando l'impasto sarà ben amalgamato lasciare riposare almeno 15 minuti in frigo.
  • Accendere il forno a 180 gradi ventilato.
  • Mescolare la ricotta con lo zucchero e l'uovo, aggiungere le gocce di cioccolato.
  • Stendere i tre quarti della frolla e ricoprire una teglia imburrata di circa 25 cm di diametro.
  • Mettere la crema di ricotta sulla pasta frolla.
  • Fare dei ritagli a strisce con la frolla avanzata e metterli sulla crostata.
  • Infornare la crostata a 180 gradi, forno ventilato.
  • Far cuocere per 30-35 minuti. Togliere dal forno e lasciar freddare prima di servire.
Crostata di ricotta e cioccolata

Per preparare la crostata io ho utlizzato la ricotta di mucca e le gocce di cioccolata fondente, ma volendo si può variare il tipo di ricotta e la tipologia di cioccolato. Se utilizzate delle gocce di cioccolato al latte il sapore sarà decisamente più dolce.

In ogni caso la crostata sarà ottima. Molti non utilizzano l’uovo nella crema di ricotta che farcisce il dolce, ma a mio avviso è molto più buona con l’aggiunta dell’uovo.

Se vi piace preparare dei dolci fatti in casa per la vostra colazione o per i vostri dessert vi consiglio altre ricette da provare.

Ecco altre idee di dolci da sperimentare:

Crostata senza uova alla crema di nocciole

Crostata con mousse di mirtilli

Crostata al grano saraceno senza glutine

Mousse al cioccolato

Mousse al cioccolato
Mousse al cioccolato
Mousse al cioccolato

Oggi vi parlo di un dolce che mette d’accordo un po’ tutti, la Mousse al cioccolato. Perché il cioccolato è l’ingrediente che piace a tutti. Fondente, al latte, bianco. In tutte le sue forme è sempre molto apprezzato.

In questa ricetta avrete bisogno del cioccolato fondente. Il cioccolato fondente deve contenere da un minimo di 45 % ad un massimo di 70% di cacao. Esiste anche quello extrafondente che supera la percentuale del 70% di cacao. Pare che quello fondente abbia delle migliori proprietà rispetto a quello al latte. Quest’ultimo fu creato dopo vari tentativi da uno svizzero nel 1875. E’ invece italiana la creazione del cioccolato gianduia, con l’aggiunta di nocciole, quando divenne più costoso reperire il cacao.

Ma torniamo alla nostra mousse, che vi consiglio per qualsiasi occasione, una cena o un pranzo con ospiti a cui tenete. Se la conservate in firgo avrete una mousse morbida al cucchiaio, se invece la terrete in freezer sarà un vero e proprio semifreddo. A voi la scelta, io la preferisco come semifreddo e la conservo in freezer.

Ora vi spiego come prepararla:

Mousse al cioccolato

Preparazione15 min
Riposo in freezer4 h
Portata: Dessert
Porzioni: 8

Equipment

  • Stampo da plum cake
  • Pellicola (se lo stampo da plum cake è in silicone non avrete bisogno della pellicola)

Ingredienti

  • 500 gr cioccolato fondente
  • 500 gr panna
  • 150 gr albume
  • 300 gr zucchero
  • 75 gr acqua
  • 20 gr gelatina in fogli

Per la copertura

  • 250 gr Cioccolato fondente
  • 200 gr Panna
  • 30 gr Burro

Istruzioni

  • Fondere il cioccolato a bagnomaria o nel microonde
  • Iniziare a montare gli albumi con metà dello zucchero
  • Mettere il resto dello zucchero in un pentolino con l’acqua, fare uno sciroppo, finché cominceranno a formarsi delle bolle abbastanza grandi e lo sciroppo avrà un colore leggermente ambrato (per chi ha il termometro alimentare deve raggiungere i 121°)
  • A questo punto versare gradualmente lo sciroppo negli albumi e continuare a montare
  • Mettere a mollo i fogli di gelatina in un po’ di acqua fredda
  • Montare la panna
  • Strizzare i fogli di gelatina e scioglierli in una parte della cioccolata fusa
  • Unire la cioccolata fusa con la gelatina agli albumi montati, unire anche il resto della cioccolata già sciolta
  • Aggiungere la panna delicatamente
  • Versare il composto in uno stampo a forma di plum cake ricoperto da pellicola
  • Mettere in frezeer per almeno 4 ore

Copertura

  • Tritare il cioccolato
  • Scaldare la panna e aggiungere il ciccolato tritato e il burro a pezzetti
  • Mescolare bene, fino ad ottenere una salsa al cioccolato morbida
  • Estraete il dolce dallo stampo da plum cake e copritelo con la salsa al cioccolato, se volete potete decorare il docle con la granella di nocciole
Mousse al cioccolato
Mousse al cioccolato

Se siete amanti delle mousse o dei semifreddi ecco qualche altro suggerimento:

Mousse alle fragole

Mousse al cioccolato bianco

Alla prossima ricetta!

Ricetta dei brownies

Brownies
Brownies

Siete in cerca della migliore ricetta per realizzare dei buonissimi brownies? Non cercate altrove perché l’avete trovata! Come avrete capito io ho una passione per i dolci, e in particolare per quelli americani. Cheesecake, donuts, brownies, sono tra i miei dolci preferiti. Non saranno dolci di alta pasticceria, ma sono buonissimi. I brownies sono una delle merende più diffuse negli Stati Uniti, si mangiano accompagnati da un caffè e vengono serviti con gelato o panna montata. Il nome di questo dolce “brownies” deriva proprio dal colore marrone che hanno visto che il loro ingrediente principale è il cioccolato.

Con questa ricetta otterrete i classici brownies dal cuore umido, o come dicono gli americani “fudgy”. E’ una ricetta facile e veloce, per la quale non vi serviranno tantissimi ingredienti.

Ingredienti per la ricetta dei brownies:

230 gr di Cioccolata fondente

140 gr di farina

230 gr di burro

20 gr di cacao

230 gr di zucchero

4 uova grandi

mezzo cucchiaino di lievito

un pizzico di sale

Procedimento per realizzare i brownies:

Mescolare le uova con lo zucchero, nel frattempo tritare e sciogliere il cioccolato con il burro a pezzetti, aggiungere il composto di burro e cioccolato alle uova. Unire la farina, il sale, il cacao ed il lievito e far amalgamare bene

Mettere l’impasto in una teglia rettangolare foderata con carta da forno. Cuocere a 180 gradi, forno statico per circa 25-30 minuti. Quando sarà freddo tagliare a quadrotti e servire.

Volete provare altre ricette in stile Americano?

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)