Sfoglie ripiene, facili e veloci

sfoglie ripiene
Sfoglie dolci ripiene
Sfoglie dolci ripiene

Qual è il momento della giornata che amate di più? Io decisamente la mattina e di conseguenza la colazione, che non salto mai. E’ un piccolo rito per affrontare bene la giornata. E con queste sfoglie ripiene la giornata inzia davvero nel modo giusto! Vi spiego come le ho preparate, perché sono proprio velocissima da fare.

Ingredienti per le sfoglie dolci ripiene:

Sfoglie ripiene: 1 rotolo di sfoglia rettangolare, 100 gr di crema di pistacchio, 100 gr di crema di nocciole, 100 gr di marmellata ai frutti di bosco, 1 cucchiaio di zucchero semolato e uno di zucchero a velo.

Sfoglie dolci ripiene
Sfoglie dolci ripiene

Procedimento per i dolcetti ripieni:

Tagliate la sfoglia in piccoli rettangoli (9 in tutto), sulla metà di ogni rettangolo mettete un po’ di crema (crema di nocciola, pistacchio o anche marmellata) sull’altra metà fate dei taglietti, poi ripiegate e chiudete i rettangolini, spolverateli con lo zucchero e metteteli in forno a 220 gradi per 13-15 minuti (finché sranno dorati). Sfornateli quando saranno dorati, spolverateli di zucchero a velo e il gioco è fatto…

Sono ottime a colazione appena sfornate! Se volete altri suggerimenti sui dolci per la colazione vi lascio altri suggerimenti:

Cinnamon rolls rotolini alla cannella

Ciambellone allo yogurt

Sfoglie dolci ripiene

Cornetti alla crema di nocciole

Cornetti alla crema di nocciole
Cornetti alla crema di nocciole
Cornetti alla crema di nocciole

Non sono un’amante della colazione al bar, ma quando capita mi piace scegliere fra i vari lievitati quelli più golosi: i cornetti alla crema di nocciole. In questi giorni di quarantena non ci sono bar aperti purtroppo: è tutto chiuso tranne per i negozi di generi di prima necessità. Il desiderio che tutto torni alla normalità è tanto, ma anche la consapevolezza che ci vorrà tempo e pazienza. Nel frattempo dobbiamo organizzarci.

E allora perché non provare a farseli da soli i lievitati, può essere anche divertente. Avremo almeno la soddisfazione finalmente di rifare colazione con dei buoni cornetti ripieni di crema di nocciole. E poi il profumo che riempirà le nostre cucine ci ripagherà della fatica fatta per prepararli. Profumo di burro, profumo di buono.

Il mio consiglio è quello di scegliere sempre ingredienti di buona qualità perché questo farà la differenza nel risultato che otterremo. Per quanto riguarda la crema di nocciole ad esempio scegliete un prodotto con una buona percentuale di nocciole all’interno, questo potete verificarlo dalle etichette degli ingredienti.

Ecco di seguito la ricetta:

Cornetti alla crema di nocciole

Come preparare dei morbidi cornetti alla crema di nocciole
Preparazione30 min
Cottura25 min
Tempo di lievitazione3 h
Tempo totale3 h 55 min
Portata: Colazione
Cucina: Italiana
Keyword: Burro, Crema di Nocciole, farina, Lievito di birra
Porzioni: 15

Ingredienti

  • 1 kg Farina Manitoba
  • 400 gr acqua
  • 50 gr lievito di birra fresco (la quantità può diminuire se allungate i tempi di lievitazione)
  • 200 gr burro
  • 100 gr zucchero
  • 10 gr sale

Cornetti

  • 85 gr burro
  • 150 gr Crema di Nocciole

Istruzioni

Primo Impasto

  • Mettere la farina a fontana e aggiungere al centro tutti gli ingredienti
  • Impastare per circa 10 minuti (anche meno se usate la planetaria)
  • Quando il composto è ben amalgamato e liscio, dare una forma sferica e lasciare lievitare al coperto per 50 -60 minuti

Cornetti

  • Avvolgere il burro in un canovaccio e schiacciarlo con un mattarello per ammorbidirlo
  • Stendere l'impasto in un disco alto due cm.
  • Mettere il burro al centro del disco di impasto, ricoprirlo ripiegando l'impasto steso
  • Stendere di nuovo dando la forma di un rettangolo
  • Ripiegare in tre, poi stendere di nuovo l'impasto, ripetere questa attività per altre due volte
  • Stendere l'impasto formando un disco, che dovrete dividere in triangoli (probabilmente dovrete dividere l'impasto in due parti e fare due dischi)
  • Mettere un cucchiaino di crema di nocciole nella parte più larga, la base del triangolo, e arrotolate il cornetto partendo da questa
  • Mettere i cornetti ottenuti su una teglia coperta di carta da forno, far lievitare per circa 30-40 minuti
  • Accendere il forno a 220 gradi, cuocere per 20-25 minuti, finché saranno dorati.

Note

Con queste quantità potrete ottenere circa 20 cornetti, che si manterranno per almeno un paio di giorni, se conservati in un contenitore ermetico.

Non vi piace la crema di nocciole? Oppure volte cambiare un po’? Potete provare a farcire i cornetti in maniera diversa; potete usare la marmellata: alla fragola, ai frutti di bosco, quella che preferite. Vedrete che saranno ottimi anche così.

Cornetti alla crema di nocciole
Cornetti alla crema di nocciole

Se poi volete provare altre ricette per la colazione vi lascio qualche suggerimento:

Cinnamon rolls rotolini alla cannella

Biscotti al burro e marmellata perfetti per la merenda o per la colazione

Buon divertimento e buona colazione!

Torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Torta al cioccolato

Chocolate Cake

Torta al cioccolato
Torta al cioccolato

Come può una semplice torta al cioccolato diventare super? Con l’aggiunta di una buona quantità di crema di nocciole. E con una squisita glassa al cioccolato bianco sulla superficie.

Sono particolarmente affezionata alla crema di nocciole: era la mia merenda preferita da bambina. Mi vedo ancora lì in cucina, appena tornata da scuola, il pomeriggio d’inverno mentre fuori è già buio, che preparo con attenzione la mia merenda: pane fresco ricoperto da uno strato abbondante di crema di nocciole, che mia madre mi faceva sempre trovare nella credenza. Era la ricompensa dopo  una giornata impegnativa, il momento dolce che riscaldava i freddi pomeriggi invernali.

Se anche voi volete riscaldare i vostri pomeriggi invernali, provate questo torta: è un po’ un classico per la merenda o la colazione di tutti i giorni, un dolce che i ragazzi divoreranno in un attimo. In questa versione poi è arricchita da una glassa al cioccolato bianco e si trasforma in un dolce che può andar bene anche come dessert dopo cena.

Una ricetta davvero semplice e veloce che vi permetterà di fare un figurone con i vostri ospiti quando la preparerete. Provate questa Torta al Cioccolato e non ve ne pentirete.
Ecco la ricetta:

Come preparare la torta al cioccolato:

Torta al Cioccolato

Come preparare la Torta al Cioccolato
Preparazione15 min
Cottura35 min
Tempo totale50 min
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Keyword: Cacao amaro, Cioccolato,, Colazione, Crema di Nocciole, Merenda
Porzioni: 10 Persone

Equipment

  • Stampo per Ciambella

Ingredienti

  • 200 gr Farina 00
  • 200 gr Zucchero semolato
  • 3 Uova
  • 1 Yogurt
  • 100 gr Olio di semi
  • 50 gr Cacao
  • 50 gr Latte
  • 1 Bustina di lievito chimico
  • 200 gr Crema di Nocciole
  • 200 gr Cioccolato Bianco
  • 30 gr Burro

Istruzioni

  • Lavorare insieme l'uovo e lo zucchero
  • Preriscaldare il forno a 170°
  • Aggiungere l'olio e lo yogurt
  • Unire la farina, il cacao e il lievito
  • Imburrare la teglia a forma di ciambella
  • Versare il composto nella teglia
  • Mettere la crema di nocciola a cucchiaiate sul dolce
  • Informare a 170° per 35 minuti circa, verificare la cottura con uno stuzzicadenti
  • Fondere il cioccolato bianco con il burro a bagnomaria
  • Versare la glassa al cioccolato bianco sulla ciambella
  • Lasciare freddare
  • Si conserva bene per 4/5 giorni, coperto con della pellicola

The recipe in English:

Chocolate Cake

How to make a Chocolate Cake
Preparazione15 min
Cottura35 min
Tempo totale50 min
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Keyword: Chocolate cake, Hazelnut cream

Equipment

  • Ring Baking mould

Ingredienti

  • 2 Cups Flour 00
  • 1 Cup White Sugar
  • 3 Eggs
  • ½ Cup Seed Oil
  • ½ Cup Yogurt
  • ½ Cup Cocoa Powder
  • 1 and ½ Teaspoon Baking Powder
  • ¼ Cup Milk
  • 1 Cup Hazelnut Cream
  • 2 sticks White Chocolate
  • ¼ stick Butter

Istruzioni

  • Mix the sugar with the eggs
  • Preheat the oven at 170°
  • Add the oil, the yogurt and the flour
  • Now add the cocoa powder, the milk and the baking powder, mix well after each addition, until you have a smooth batter
  • Grease the ring baking mould
  • Put the batter il the ring mould
  • Put some tablespoons of hazelnut cream on the surface of the batter
  • Bake for 35 minutes, 170°
  • Leave to cool for 15 minutes, then turn it out of the mould
  • Melt the white chocolate with the butter in a a bain-marie
  • Pour the melted chocolate on the chocolate cake
  • Covered with cling film this dessert may be kept for 4/5 days

Pronti per preparare questa ciambella al cioccolato? Che sia per una colazione, una merenda o come dessert questa torta è perfetta in ogni occasione. Il suo unico difetto? Finire troppo presto.

Se volete altre idee di dolci al cioccolato ecco delle alternative:

Pangoccioli al cioccolato

 
 
Se volete preparare un’ottima crema al cioccolato ecco una buona ricetta:
 
Torta al cioccolato
Torta al cioccolato
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)