Crostata ai frutti di bosco, il dolce perfetto come merenda, colazione e dessert

Crostata ai frutti di bosco con frolla al cacao
Crostata ai frutti di bosco con frolla al cacao
Crostata ai frutti di bosco con frolla al cacao

La crostata ai frutti di bosco è un dolce fresco e delicato, perfetto in ogni stagione e in ogni momento della giornata, che sia la colazione, la merenda del pomeriggio o il dessert dopo un pranzo o una cena importanti.

Avete presente il detto “gli opposti si attraggono”? Beh vale anche per questa ricetta: qui cacao amaro, crema pasticcera e frutti di bosco, tre sapori diversi, amaro il primo, dolce il secondo e aspro il terzo, stanno perfettamente insieme compensandosi a vicenda.

Come preparare la crostata ai frutti di bosco

Tutto sommato la ricetta della crostata è piuttosto semplice e veloce. Si tratta del classico dolce da forno, un po’ rivisitato. Come prima cosa dovremo preparare la frolla al cacao e la crema pasticcera. Si tratta infatti di una base di frolla al cacao, ricoperta da uno strato di marmellata ai frutti di bosco, uno di crema pasticcera e uno di frutti di bosco freschi.

Ma vediamo bene tutti i passaggi.

Crostata ai frutti di bosco

Ricetta della crostata ai frutti di bosco con pasta frolla al cacao
Preparazione20 min
Cottura25 min
Tempo totale45 min
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Keyword: Cacao amaro, crema pasticcera, crostata, frutti di bosco,
Porzioni: 8 persone
Calorie: 340kcal

Equipment

  • Stampo per crostata da 22 cm

Ingredienti

Pasta Frolla al cacao

  • 250 gr Farina 00
  • 50 gr Cacao amaro
  • 2 Tuorli
  • 1 Albume
  • 150 gr Burro
  • 80 gr Zucchero a velo
  • Acqua, quanto basta

Crema Pasticcera

  • 3 Tuorli
  • 250 gr Latte
  • 50 gr Zucchero
  • 25 gr Maizena oppure frumina o farina
  • Limone Buccia grattugiata

Per la finitura

  • 250 gr Marmellata ai frutti di bosco
  • 250 gr Frutti di bosco

Istruzioni

Preparazione della pasta frolla al cacao

  • Amalgamare insieme farina, cacao, zucchero e burro
  • Aggiungere i tuorli
  • Se il composto risulta secco aggiungere un po' d'acqua fino ad avere un impasto elastico e omogeno
  • Far riposare la frolla prima di ultizzarla per circa 15 minuti

Preparazione della crema pasticcera

  • Montare insieme le uova con lo zucchero
  • Unire la frumina (o maizena, oppure farina), il latte caldo e la buccia del limone grattugiata
  • Far cuocere sul fuoco mescolando finché la crema sarà addensata
  • Far freddare la crema pasticcera prima di utilizzarla

Preparazione della crostata

  • Stendere la frolla nello stampo da 22 cm
  • Ricorprire con uno strato di marmellata ai frutti di bosco
  • Ricoprire la marmellata con uno strato di crema pasticcera
  • Far cuocere a 180 per circa 20-25 minuti, forno statico
  • Estrarre la crostata dal forno e ricoprire con frutti di bosco
  • La vostra crostata è pronta, si conserva in frigo per un paio di giorni

Se anche voi come me amate i frutti di bosco non potete non preparare questo dolce, delicato ma allo stesso tempo dal sapore molto deciso, e tutto sommato anche piuttosto originale. I vostri ospiti l’apprezzeranno sicuramente…è molto bello da vedere ma anche molto buono da mangiare.

Crostata ai frutti di bosco con frolla al cacao
Crostata ai frutti di bosco con frolla al cacao

Siete appassionati di crostate? Volete provare qualche altra ricetta?

Ecco allora qualche altra idea:

Crostata di frutta con mousse alle fragole

Crostata al grano saraceno, pasta frolla senza glutine

Crostata morbida di frutta ai mirtilli, ricetta semplice e veloce

Crostata morbida di frutta ai mirtilli

Crostata morbida di frutta ai mirtilli
Crostata di frutta morbida ai mirtilli

Ricetta semplice e veloce per fare una crostata di frutta ai mirtilli:

Vi piacciono i mirtilli? A me tantissimo, come tutti i frutti di bosco hanno un sapore dolce ma allo stesso tempo aspro e questo li rende perfetti per realizzare dei dolci freschi e leggeri. Hanno pochi zuccheri e tantissime proprietà. Insomma fanno bene alla salute… e allora perché non usarli per  realizzare una crostata un po’ diversa dal solito. Si tratta di una crostata con una base che non prevede pasta frolla, ma una pasta brisée, farcita con una crema pasticcera ai mirtilli.

Ma come realizzare questa crostata di frutta un po’ insolita? La cosa che rende veloce questo dolce è che potete prepararlo utilizzando una brisée già pronta, di quelle che trovate nel banco frigo del supermercato. Dovete quindi realizzare solo la crema pasticcera, guarnire con i mirtilli e il gioco è fatto, semplice, buona e veloce.

Ingredienti per realizzare la crostata di frutta ai mirtilli:

  • Una sfoglia di pasta brisée
  • Una porzione di crema pasticcera ai mirtilli (3 tuorli, 60 gr di zucchero, 250 gr di latte, 25 gr di maizena, 60 gr di mirtilli)
  • 65 gr di mirtilli freschi
  • Stampo per crostata da 28 cm

Come realizzare la crostata di frutta ai mirtilli:

  • Accendete il forno a 180 gradi, forno statico
  • Srotolate la pasta brisée sullo stampo, mantenendo la sua carta da forno, bucate con una forchetta la pasta.
  • Realizzate la crema pasticcera: mettete sul fuoco il latte, aggiungete i mirtilli frullati e scaldate; a parte montate lo zucchero con le uova e la maizena, quindi aggiungete il latte scaldato con i mirtilli al composto. Quando sarà tutto ben amalgamato rimettete sul fuoco basso, finché la crema si addenserà.
  • Mettete la crema sulla sfoglia, infornate per 20 minuti a 180 gradi, forno statico
  • Sfornate il dolce e guarnite con i mirtilli

Crostata di frutta morbida ai mirtilli
Crostata di frutta morbida ai mirtilli

Se vi piacciono le crostate di frutta potete provare anche queste:

Crostata di frutta con mousse alle fragole

Crostata di frutta senza uova

Torta della nonna

Torta della nonna

Adoro la torta della nonna! E’ una delle mie preferite. Perché?
Perché è un dolce semplice da fare e buonissimo da mangiare😋.

Per farla dovremo realizzare una frolla e farcirla con crema pasticcera e pinoli.
La pasta frolla può essere di tantissimi tipi, come ho avuto occasione di imparare nel corso fatto con la bravissima chef Rita Monastero. Più croccante, più morbida, con gli albumi o solo con i tuorli…
Insomma esiste un mondo di paste frolle!

Per questa ricetta ce ne servirà una piuttosto croccante.

Ecco gli ingredienti:

Farina 300 gr
3 Tuorli
100 gr Zucchero
80 gr Burro
Buccia di limone

Procedimento:

Disporre la farina a fontana sul piano di lavoro, unire al centro le uova  e lo zucchero,  intorno il burro a pezzetti e la buccia di limone grattugiata.

Per la crema pasticcera invece avremo bisogno di :

Uova: 5 tuorli
Zucchero: 100 gr zucchero
Latte: 500 gr latte
50 gr di maizena
Vaniglia

Procedimento:
Scaldare il latte con la vaniglia. Mescolare uova, zucchero e maizena, poi unire i due composti, facendo cuocere fino a che diventerà densa.

Preparo la pasta frolla e  metto tutto in forno a 180 gradi per  circa 20 minuti

Quindi aggiungo la crema pasticcera e rimetto  10 minuti in forno.

Infine guarnisco con pinoli e zucchero a velo…

Eccola qui, pronta da mangiare 🙂

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)