Cherry pie, torta alle ciliegie perfetta per l’estate

Cherry pie
Cherry pie

La Cherry pie è legata per me ai film americani. È un dolce tipico degli Stati Uniti, ed è fra i dolci più amati dagli statunitensi, tanto da essere preparato durante i festeggiamenti del 4 luglio.

Lo stato del Michigan ospita addirittura un cherry festival durante il quale vengono prodotte tantissime Cherry pies.

Se anche voi come me siete amanti delle ciliegie non potete non amare questa torta. Un dolce ottimo per la colazione e la merenda, che se abbinato a panna e gelato diventa un dessert perfetto.

Ora vi spiego come preparare la Cherry pie o torta alle ciliegie:

Cherry Pie – Torta alle ciliegie

Ricetta della torta alle ciliegie
Preparazione10 min
Cottura25 min
Portata: Dessert
Cucina: Americana
Keyword: clilegie, dessert estivo, pasta brisée, pie, Torta
Porzioni: 8 persone

Ingredienti

  • 220 gr farina 00
  • 160 gr burro
  • 3/4 cucchiai acqua fredda
  • 400 gr ciliegie
  • 80 gr zucchero a velo
  • 50 gr succo di limone
  • 1 rosso d'uovo
  • 100 gr latte
  • 80 gr zucchero semolato

Istruzioni

  • Come prima cosa preparate la pasta briseée: impastate la farina con il burro a pezzetti e l'acqua, quando il composto è omogeneo ed elastico potete metterlo a riposare in frigo
  • Ora preparate il ripieno: togliete il nocciolo alle ciliegie, mescolatele col succo di limone e con lo zucchero a velo
  • Prendete la brisée e stendetela col mattarello, ricoprite il fondo e i bordi di uno stampo per crostate da 25 cm
  • Mettete il ripieno alle ciliegie nella brisée, ricoprite con un altro strato di brisée e sigillate i bordi
  • Spennellate col rosso d'uovo e il latte mescolati insieme la superficie della torta, cospargetela di zucchero e fateci 4 tagli.
  • Mettete a cuocere per circa 20-25 minuti a 180 gradi ( forno ventilato)
  • Estraete da forno e lasciare riposare per almeno un paio d'ore
  • Può essere servita con una pallina di gelato o con della panna montata.

Quello che è otterrete è un dolce con un involucro morbido e croccante, con un ripieno di succose ciliegie! Ricordatevi se volete fare un figurone di servirla con una pallina di gelato o con un ciuffetto di panna: sarà un dessert perfetto.

Spero di avervi incuriosito con questa torta, se però non vi interessano le torte alle ciligie vi lascio qualche altra ricetta:

Torta Caprese

Crostata al cacao ai frutti di bosco

E comunque ricordate che le ciliegie hanno moltissime proprietà, come potete vedere dal loro colore rosso sono ricche di vitamina C e A, e aiutano il buon funzionamento del nostro organismo.

Cherry pie
Cherry pie

Panini per Hamburgers, Hamburger Buns

Panini per Hamburgers
Panini per Hamburgers
Panini per Hamburgers

Chi di voi non ha mai mangiato un buon hamburger nei vari fast food che ci sono in giro per il mondo? Beh allora se siete amanti del genere dovete provare a fare questi panini per hamburgers homemade. Sì perché farli in casa non è per niente difficile e la qualità del pane che mangerete non ha paragone con quello che trovate nei fast food. Soffici, profumati, dorati al punto giusto, si abbinano perfettamente all’hamburger e a tutti i suoi condimenti. A noi piace con cipolla, insalata e pomodoro. Ma può essere farcito in tutti i modi che preferite, il sapore del pane fatto in casa esalterà ogni farcitura.

Vi ho incuriosito? E allora vi spiego come prepararli…

Ecco gli ingredienti necessari per preparare i panini per Hamburgers

Panini per Hamburgers – Hamburger Buns

Portata: Portata principale
Cucina: Americana

Ingredienti

  • 450 gr Farina Manitoba
  • 250 ml Acqua
  • 60 gr Burro
  • 30 gr Zucchero
  • 10 gr Sale
  • 1 Uovo
  • 25 gr Lievito di birra fresco (va bene anche quello secco in bustina)

Per la copertura

  • 50 gr sesamo
  • 1 uovo
  • 50 gr latte

Istruzioni

  • Unire alla farina l'acqua, nella quale avrete sciolto il lievito di birra
  • Aggiungere l'uovo, il burro sciolto, lo zucchero e il sale
  • Quando l'impasto sarà ben amalgamato mettetelo in un contenitore per farlo lievitare circa 2 ore in un posto caldo
  • Formare i panini e farli lievitare per un'ora
  • Accendere il forno a 220 gradi forno statico
  • Spennellare i panini con l'uovo mescolato al latte
  • Mettere un po' di semi di sesamo sopra ogni panino
  • Infornare e far cuocere per 5 minuti a 220 gradi, 10 minuti a 180 gradi

Ora che avete preparato questi profumatissimi panini dorati potete sbizzarrirvi e farcirli come più vi piace! Un buon contorno per completare il piatto potrebbe essere fatto con patatine fritte e insalata, un abbinamento classico. Non dimenticatevi una abbondante quantità di ketchup e maionese, perché in questo caso sono proprio come il cacio sui maccheroni, non possono mancare.

Hamburger e patatine
Hamburgere e patatine

Per completare questo piatto in stile americano vi suggerisco un paio di dessert, che secondo me sono perfetti:

New york cheesecake, la cheesecake cotta

Brownies

Buon Appetito!

Hot Cross Buns, panini dolci alla cannella

Hot Cross Buns

Hot Cross Buns: il dolce pasquale inglese. Guardo sempre con interesse ai dolci di altre culture: che siano nord europei o americani, mi affascinano perché sono dei veri e propri “viaggi culinari” verso altri paesi.

Con questa ricetta il viaggio culinario lo facciamo in Inghilterra, uno dei miei luoghi preferiti, perché è lì che gli Hot Cross Buns sono nati. Si racconta che li abbia preparati la prima volta un monaco introno al dodicesimo secolo, il venerdì santo. Da allora sono sempre stati preparati in quel giorno e associati proprio al venerdì santo, o Good Friday. Piano piano però si è cominciato a prepararli anche in altri periodi dell’anno.

Hot Cross Buns
Hot Cross Buns

La fragranza che li contraddistingue è quella della cannella, motivo per il quale ho voluto provare a prepararli, perché adoro qualsiasi dolce con la cannella. Li vedete così lucidi perché appena sfornati vanno cosparsi di Golden Syrup o di Sciroppo d’Acero, così saranno dolci e lucenti.

Vediamo gli ingredienti e il procedimento per prepararli.

Hot Cross Buns

Ricetta per preparare gli Hot Cross Buns
Preparazione10 min
Cottura20 min
Tempo di lievitazione1 h 40 min
Tempo totale2 h 10 min
Portata: Dessert
Cucina: Inglese
Keyword: cannella, Pasqua, sciroppo d’acero, Uvetta

Equipment

  • Teglia rettangolare, carta da forno, sac à poche

Ingredienti

  • 500 gr Farina Manitoba
  • 100 gr zucchero
  • 1 pizzico sale
  • 1 cucchiaio cannella
  • 1 uovo
  • 150 gr latte
  • 150 gr acqua
  • 20 gr lievito di birra
  • 1 buccia di limone grattuggiata
  • 150 gr uvetta
  • 150 ml sciroppo d'acero o golden syrup

Ingredienti per la decorazione a croce

  • 60 gr farina 00
  • 20 gr zucchero
  • 60 ml latte

Istruzioni

  • Unire in una ciotola o nella planetaria: la farina, lo zucchero, il sale e la cannella
  • Aggiungere il latte, l'acqua, l'uovo, il burro fuso e il lievito di birra
  • Amalgamare bene, unire la buccia di limone grattugiata e l'uvetta, continuare ad amalgamare fino ad avere un impasto elastico ed omogeneo
  • Mettere l'impasto a lievitare in un posto caldo dentro un contenitore coperto, far lievitare per circa un'ora, fino al raddoppio
  • Prendere l'impasto e formare dei panini, che disporrete in una teglia rettangolare foderata con carta da forno, lasciandoli un po'distanziati
  • Farli lievitare per circa mezz'ora coperti
  • Nel frattempo preparare il composto per fare il disegno a croce, con farina (60 gr), zucchero (20 gr) e latte (60 ml), si deve ottenere una crema fluida da mettere in un sac à poche con il quale disegneremo le croci sui panini lievitati
    Hot Cross Buns
  • Accendere il forno, quando sarà arrivato a 200 gradi infornare i panini, farli cuocere per circa 20 minuti, fino a quando saranno dorati
  • Sfornare i panini e lucidarli con lo sciroppo d'acero (o il Golden Syrup)

Note

Si conservano un paio di giorni, se tenuti in contenitori ermetici o coperti con pellicola.

Hot Cross Bun
Hot Cross Bun

Questo dolce soffice e fragrante sarà perfetto per la colazione di Pasqua, ma anche per altri momenti della giornata o dell’anno: merenda o spuntino che sia.

Se volete provare altri dolci alla cannella ecco qualche suggerimento:

Cinnamon Rolls

Torta di mele semplice e veloce

Ricetta dei Mini Panettoni – Homemade Mini Panettone

Mini panettoni
Mini Panettoni
Mini Panettoni

Qual è il profumo del Natale per voi? Per me è quello del panettone che cuoce in forno. E se fare un panettone può essere impegnativo, realizzare questi mini panettoni è davvero semplice. Il risultato vi sorprenderà, e soprattutto farà felici i vostri ospiti a Natale. Un’idea potrebbe essere quella di usarli come segnaposto sulla tavola delle feste. Magari decorandoli un po’.

La tavola delle feste ha un ruolo importante, da non sottovalutare. È la calamita che attira a se amici e parenti, è lì che la festa prende forma. Quando ero piccola ricordo che a casa di mia nonna eravamo talmente tanti che si facevano due tavolate, una per gli adulti e una per i bambini. Tavole colme di cose da mangiare, e soprattutto piene di allegria.

Mini panettone
Mini Panettone

E allora accendete il forno e iniziate a preparare l’impasto di questi mini panettoni, il profumo che riempirà tutta la casa vi ricompenserà. La vostra tavola si colorerà di Natale.

Mini Panettoni

Ricetta dei Mini Panettoni
Preparazione2 h 30 min
Cottura20 min
Tempo totale2 h 50 min
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Keyword: Natale, panettone, Tavola
Porzioni: 8 Mini Panettoni

Equipment

  • Pirottini per mini panettoni

Ingredienti

  • 400 gr Farina Manitoba
  • 2 Uova Medie
  • 2 Tuorli
  • 4 cucchiai Zucchero Bianco
  • 120 gr Burro Morbido
  • 2 cucchiai Miele
  • 7 gr Lievito di birra Liofilizzato
  • 200 gr Gocce di cioccolata
  • 1 pizzico Sale

Istruzioni

  • In una planetaria amalgamate insieme farina, lievito, uova e tuorli
  • Aggiungere il sale, poi il latte e continuare ad amalgamare il tutto
  • Aggiungere poi il burro a fiocchetti, lo zucchero e il miele
  • Unire le gocce di cioccolato
  • Quando il composto sarà soffice e omogeneo, coprirlo con la pellicola e lasciare lievitare in un posto caldo per circa un'ora.
  • Suddividere l'impasto in parti da 100 gr circa e metterlo nei pirottini, precedentemente imburrati
  • Coprire i pirottini e lasciare lievitare per circa un'ora
  • Spennellare i mini panettoni con del latte
  • Accendere il forno a 180° (forno statico)
  • Mettere i pirottini su una teglia e infornare per circa 20 minuti a 180 gradi, finché saranno dorati
  • Consumare il giorno stesso o il giorno dopo, altrimenti si seccano e perdono il loro sapore particolare

How to Make Mini Panettone

Preparazione2 h 30 min
Cottura20 min
Tempo totale2 h 50 min
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Keyword: Natale
Porzioni: 8 Mini Panettoni

Equipment

  • Mini panettone baking wraps
  • Bowl and mixer, or planetary

Ingredienti

  • 3 Cups Strong white bread flour, plus extra for dusting Manitoba
  • 4 Spoons Caster sugar
  • 16 Spoons Milk
  • 2 Eggs+2 yolks
  • ½ Cup Butter Softened
  • 1 e ½ Cups Chocolate chips
  • 2 Tablespoons Honey
  • 3 Tablespoons Baking Powder
  • 1 Pinch Salt

Istruzioni

  • Beat the flour with the baking powder, the eggs and the yolks in a bowl or in a planetary
  • Add milk and salt, softened butter, sugar and honey
  • Beat until when the dough is very soft and sticky
  • Add the chocolate chips
  • Cover with cling film and leave in a warm place until the dough has doubled in size (one hour)
  • Cut the dough in equal pieces of 3,5 oz and put them in the buttered wraps
  • Cover again and leave until they are very well risen (1 hour)
  • Gently brush the panettone with milk
  • Heat oven to 180C (static oven)
  • Put the wraps on a tray and bake them for 20 mins until golden
  • Eat the same day, or day day after,or the Mini Panettone will dry and loose its flavour

Se volete decorare i vostri panettoni, e dargli un tono di colore in più, avrete bisogno di pasta di zucchero colorata e stampini a forma di stella. Si trovano facilmente nei negozi specializzati, ma anche nei supermercati più forniti. Scegliete le tonalità che più vi piacciono. Io ho optato per il bianco e il rosso, in perfetto stile natalizio. Per il resto non vi resta che:

  • Stendere la pasta di zucchero piuttosto sottile con un mattarello, dovrà essere alta meno di mezzo centimetro.
  • Premere con gli stampini sulla pasta di zucchero, otterrete così delle stelline (o altro, in base al tipo di stampino che avrete scelto).
  • Applicare le stelline di pasta di zucchero sul panettone, basterà bagnarle con un po’ d’acqua per farle aderire (in alternativa mettere un po’ di miele).

I Mini Panettoni sono pronti per abbellire la vostra tavola di Natale.

Se volete provare a realizzare altri dolci natalizia, vi lascio dei link con qualche idea:

http://dolcimomentiroma.it/2018/11/25/come-realizzare-una-ghirlanda-di-biscotti-di-pan-di-zenzero-ricetta-gingerbread/

http://dolcimomentiroma.it/2017/01/08/cioccolatini-al-pandoro-come-riutilizzare-i-resti-di-pandoro-rimasti-dopo-le-feste%f0%9f%98%8a/

Se invece volete leggere la ricetta del tradizionale Panettone con il lievito madre ecco una buona ricetta:

http://www.lievitonaturale.org/dolci_panettone_Massari.php

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)