Cherry pie, torta alle ciliegie perfetta per l’estate

Cherry pie
Cherry pie

La Cherry pie è legata per me ai film americani. È un dolce tipico degli Stati Uniti, ed è fra i dolci più amati dagli statunitensi, tanto da essere preparato durante i festeggiamenti del 4 luglio.

Lo stato del Michigan ospita addirittura un cherry festival durante il quale vengono prodotte tantissime Cherry pies.

Se anche voi come me siete amanti delle ciliegie non potete non amare questa torta. Un dolce ottimo per la colazione e la merenda, che se abbinato a panna e gelato diventa un dessert perfetto.

Ora vi spiego come preparare la Cherry pie o torta alle ciliegie:

Cherry Pie – Torta alle ciliegie

Ricetta della torta alle ciliegie
Preparazione10 min
Cottura25 min
Portata: Dessert
Cucina: Americana
Keyword: clilegie, dessert estivo, pasta brisée, pie, Torta
Porzioni: 8 persone

Ingredienti

  • 220 gr farina 00
  • 160 gr burro
  • 3/4 cucchiai acqua fredda
  • 400 gr ciliegie
  • 80 gr zucchero a velo
  • 50 gr succo di limone
  • 1 rosso d'uovo
  • 100 gr latte
  • 80 gr zucchero semolato

Istruzioni

  • Come prima cosa preparate la pasta briseée: impastate la farina con il burro a pezzetti e l'acqua, quando il composto è omogeneo ed elastico potete metterlo a riposare in frigo
  • Ora preparate il ripieno: togliete il nocciolo alle ciliegie, mescolatele col succo di limone e con lo zucchero a velo
  • Prendete la brisée e stendetela col mattarello, ricoprite il fondo e i bordi di uno stampo per crostate da 25 cm
  • Mettete il ripieno alle ciliegie nella brisée, ricoprite con un altro strato di brisée e sigillate i bordi
  • Spennellate col rosso d'uovo e il latte mescolati insieme la superficie della torta, cospargetela di zucchero e fateci 4 tagli.
  • Mettete a cuocere per circa 20-25 minuti a 180 gradi ( forno ventilato)
  • Estraete da forno e lasciare riposare per almeno un paio d'ore
  • Può essere servita con una pallina di gelato o con della panna montata.

Quello che è otterrete è un dolce con un involucro morbido e croccante, con un ripieno di succose ciliegie! Ricordatevi se volete fare un figurone di servirla con una pallina di gelato o con un ciuffetto di panna: sarà un dessert perfetto.

Spero di avervi incuriosito con questa torta, se però non vi interessano le torte alle ciligie vi lascio qualche altra ricetta:

Torta Caprese

Crostata al cacao ai frutti di bosco

E comunque ricordate che le ciliegie hanno moltissime proprietà, come potete vedere dal loro colore rosso sono ricche di vitamina C e A, e aiutano il buon funzionamento del nostro organismo.

Cherry pie
Cherry pie

Crostata morbida di frutta ai mirtilli, ricetta semplice e veloce

Crostata morbida di frutta ai mirtilli

Crostata morbida di frutta ai mirtilli
Crostata di frutta morbida ai mirtilli

Ricetta semplice e veloce per fare una crostata di frutta ai mirtilli:

Vi piacciono i mirtilli? A me tantissimo, come tutti i frutti di bosco hanno un sapore dolce ma allo stesso tempo aspro e questo li rende perfetti per realizzare dei dolci freschi e leggeri. Hanno pochi zuccheri e tantissime proprietà. Insomma fanno bene alla salute… e allora perché non usarli per  realizzare una crostata un po’ diversa dal solito. Si tratta di una crostata con una base che non prevede pasta frolla, ma una pasta brisée, farcita con una crema pasticcera ai mirtilli.

Ma come realizzare questa crostata di frutta un po’ insolita? La cosa che rende veloce questo dolce è che potete prepararlo utilizzando una brisée già pronta, di quelle che trovate nel banco frigo del supermercato. Dovete quindi realizzare solo la crema pasticcera, guarnire con i mirtilli e il gioco è fatto, semplice, buona e veloce.

Ingredienti per realizzare la crostata di frutta ai mirtilli:

  • Una sfoglia di pasta brisée
  • Una porzione di crema pasticcera ai mirtilli (3 tuorli, 60 gr di zucchero, 250 gr di latte, 25 gr di maizena, 60 gr di mirtilli)
  • 65 gr di mirtilli freschi
  • Stampo per crostata da 28 cm

Come realizzare la crostata di frutta ai mirtilli:

  • Accendete il forno a 180 gradi, forno statico
  • Srotolate la pasta brisée sullo stampo, mantenendo la sua carta da forno, bucate con una forchetta la pasta.
  • Realizzate la crema pasticcera: mettete sul fuoco il latte, aggiungete i mirtilli frullati e scaldate; a parte montate lo zucchero con le uova e la maizena, quindi aggiungete il latte scaldato con i mirtilli al composto. Quando sarà tutto ben amalgamato rimettete sul fuoco basso, finché la crema si addenserà.
  • Mettete la crema sulla sfoglia, infornate per 20 minuti a 180 gradi, forno statico
  • Sfornate il dolce e guarnite con i mirtilli

Crostata di frutta morbida ai mirtilli
Crostata di frutta morbida ai mirtilli

Se vi piacciono le crostate di frutta potete provare anche queste:

Crostata di frutta con mousse alle fragole

Crostata di frutta senza uova

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)