Ciambelle al cocco e al cioccolato fondente senza lattosio

Ciambelle Cocco e Cioccolato senza lattosio
Ciambelle Cocco e Cioccolato senza lattosio
Ciambelle Cocco e Cioccolato senza lattosio

Come fare le ciambelle al cocco e cioccolato fondente senza lattosio

Siete intolleranti al lattosio ma volete comunque preparare una merenda o una colazione fatta in casa? Questa è la ricetta che fa per voi. Con questa ricetta potrete realizzare delle buonissime ciambelle, perfette per gli intolleranti al lattosio, da mangiare a merenda, colazione e in ogni altro momento della giornata. Poi sono cotte in forno,  così non dovrete neanche mettervi a friggere… Sono fatte con la farina e il latte di cocco che le rende molto leggere e particolari. Il latte di cocco è stata proprio una bella scoperta, vi consiglio di provarlo, perché è un’ottima alternativa al latte tradizionale per fare dolci, ed è quindi perfetto per chi è intollerante al lattosio! Lo trovate facilmente sugli scaffali del supermercato.

Altro ingrediente di questa ricetta  è il cioccolato. Io adoro il cioccolato, di tutti i tipi: bianco, al latte, fondente. Ma se prima la mia preferenza andava al cioccolato al latte ora il mio preferito è decisamente quello fondente. Ed è proprio il cioccolato fondente quello che ho usato per fare queste ciambelle, anche questo è senza lattosio, quindi perfetto per gli intolleranti.

Ma passiamo alla ricetta…

Gli ingredienti per fare le ciambelle cocco e cioccolato

250 gr. di farina 00

100 gr. di farina di cocco

160 gr. di zucchero

3 uova

200 gr. di latte di cocco

100 gr. di olio di semi

1 bustina di lievito

50 gr. di gocce di cioccolato fondente

Stampo da forno per ciambelle

Il procedimento per fare le ciambelle cocco e cioccolato

  • Montare lo zucchero con le uova finché diventano spumose
  • aggiungere la farina di cocco
  • unire il latte di cocco
  • aggiungere l’olio di semi
  • inserire poco a poco la farina 00
  • aggiungere il lievito
  • quando sarà tutto ben amalgamato unire le gocce di cioccolato.

Mettere l’impasto negli stampi per ciambelle al forno, io utilizzo quelli in silicone che sono comodissimi. Far cuocere in forno a 170 gradi per 30 minuti circa, forno statico (controllate comunque con lo stuzzicadenti il livello di cottura, perché il tempo varia molto da forno a forno).

Sformare le ciambelle quando sono fredde. Potete anche decorarle con lo zucchero a velo. Fatemi sapere se vi piacciono.

Se volete provare altre ricette senza lattosio:

Ciambella al cocco senza glutine ne lattosio

Torta all’arancia senza lattosio

Crostata di frutta senza uova con ribes e mirtilli

 

Crostata di frutta senza uova (2)
Crostata di frutta senza uova

 

Come realizzare una crostata di frutta senza usare le

uova:

 

Se non potete mangiare le uova, ma non volete rinunciare a mangiare una buona crostata di frutta, questa è la ricetta che fa per voi.

E’ una crostata di frutta, fatta con una pasta frolla e con una crema pasticcera senza uova.

E’ stato un po’ un esperimento, devo dire che è riuscito pienamente, perché sia la crema che la frolla sono piaciute molto.

Provare per credere…

 

Ingredienti per realizzare una crostata di frutta senza uova:

 

Per la frolla serviranno:
– 500 gr di farina 00
– 200 gr di burro
– 150 gr di latte
– 250 gr di zucchero
– buccia di limone grattugiata (o vaniglia)

Per la crema:
-500 gr di latte
-130 gr di zucchero
-70 gr di farina
-20 gr di burro
-50 gr di cioccolato bianco

Serviranno poi:
Marmellata di frutti di bosco, 3 cucchiai
250 gr di ribes
250 gr di mirtilli
Gelatina spray per crostate
Teglia con stampo a  cerniera da 25 cm

 

Procedimento per realizzare la crostata senza uova:

 

Come prima cosa prepariamo la frolla, unendo tutti gli ingredienti in una boule e amalgamiamo tutto con un mixer. Lasciamo riposare la frolla per circa mezz’ora.

Nel frattempo prepariamo la crema:

Riscaldiamo il latte, uniamo lo zucchero, il cioccolato a pezzetti, il burro e infine la farina. facciamo addensare. Lasciamo freddare la crema.

Possiamo ora stendere la frolla e metterla nella teglia imburrata. La facciamo cuocere per circa 10 minuti, a 180 gradi, poi aggiungiamo la crema e finiamo la cottura (per altri 10- 15 minuti circa).

Alla fine mettiamo un po’ di marmellata sopra la crema e aggiungiamo la frutta (ribes e mirtilli), a questo punto mettiamo un po’ di gelatina spray per finire la crostata.

Ora non resta che mangiarla 🙂

Crostata di frutta senza uova (3)
Crostata di frutta senza uova

Se vi interessano altre ricette senza uova:

Torta di mele senza uova

Salame al cioccolato senza uova

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)