Ciambellone

CIAMBELLONE SOFFICE ALL’ACQUA, senza lattosio

Ciambellone senza lattosio

Questo Ciambellone è una delle mie ricette facili facili, si prepara in pochi minuti, perfetta per chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare alla colazione fatta in casa. In più è senza lattosio e quindi perfetta anche per gli intolleranti.

Ecco la ricetta del Ciambellone soffice all’acqua:

Ingredienti per il Ciambellone:
300 gr di farina 00
4 uova
200 gr di zucchero semolato
200 gr di acqua
150 gr di olio di semi
scorza di limone grattugiata
una bustina di lievito.

Procedimento:

Accendere il forno a 180 gradi. Montare lo zucchero con le uova,
Aggiungere gradualmente l’acqua, l’olio e la scorza di limone, quindi la farina e infine il lievito.
Ungere e infarinare la teglia per il ciambellone e mettere il composto all’interno.
Cuocere per circa 40-45 minuti in forno statico a 180 gradi.
Alternativa:
Io questa volta per aromatizzare al posto della scorza di limone ho messo un cucchiaio di sciroppo d’acero nell’impasto. Poi appena sfornato il ciambellone ho sciolto un cucchiaio di sciroppo d’acero con un po’ d’acqua e l’ho spennellato sul ciambellone: è rimasto morbidissimo e con un leggero aroma di sciroppo d’acero, che personalmente adoro.
🥮
🥧
🧁

Cheesecake gelata, il dolce perfetto per l’estate

cheesecake gelata
Cheesecake gelata

Siamo ormai nel pieno dell’estate e qui a Roma fa già molto caldo. Quel caldo che ti fa solo desiderare di essere in vacanza. In questa stagione dell’anno una cheesecake addicted come me non può fare a meno del suo dolce preferito. E allora una buona alternativa è quella di preparare la cheesecake gelata. La consistenza morbida di questo dolce è data dai due ingredienti principali: il mascarpone e lo yogurt greco.

La scoperta dello yogurt greco è stata una vera rivelazione: buono, saporito è perfetto per realizzare molti dolci. E poi è privo di lattosio, quindi ottimo per gli intolleranti e molto digeribile.

Ecco come preparare la cheesecake.

Cheesecake gelata

Ricetta per realizzare una ottima cheesecake gelata
Preparazione15 min
Portata: Dessert
Cucina: Americana
Keyword: gelato, mascarpone, yogurt greco
Porzioni: 10

Ingredienti

  • 250 gr biscotti digestive o similari
  • 100 gr burro
  • 400 gr mascarpone
  • 100 gr yogurt greco
  • 80 gr zucchero
  • 3 cucchiai miele
  • 200 gr cioccolato fondente

Istruzioni

  • Tritare i biscotti, sciogliere il burro e mescolarlo ai biscotti
  • Mettere il composto in uno stampo a cerniera di 25 cm e far freddare in frigo
  • Nel frattempo mescolare il mascarpone allo yogurt greco
  • Aggiungere il miele e lo zucchero
  • Versare la crema sulla base di biscotti e mettere nel congelatore per almeno 4 ore
  • Fondere il cioccolato e farlo colare sulla superficie della cheesecake

Preparate questa buonissima cheesecake per una cena con i vostri amici, ve ne saranno riconoscenti!

Ma questa torta gelata è perfetta anche per una fresca merenda per bambini e adulti. Ricordatevi di tirarla fuori da freezer circa 15 minuti prima di mangiarla.

cheesecake gelata
Cheesecake gelata

Se volete altre ricette di cheesecake ecco qualche idea:

New-york-cheesecake-la-cheesecake-cotta

Cheesecake-al-pistacchio-il-dolce-veloce-e-senza-cottura

A questo link trovate un po’ di informazioni sullo yogurt greco:

yogurt-greco-proprieta-e-differenze-rispetto-allo-yogurt-tradizionale

Lo yogurt greco è senza lattosio, leggero e digeribile, può essere un ottimo ingridiente per realizzare tanti buonissimi dolci.

Torta all’Arancia senza lattosio, morbida e leggera

Torta all'Arancia

Torta all'Arancia
Ciambella all’Arancia

L’arancia, il frutto dell’inverno per eccellenza. Se avete a disposizione qualche arancia, di quelle perfette per la spremuta, piene di succo dal bel colore rosso sangue, perché non preparate una buona Torta all’Arancia?

Questa ricetta l’ho presa da una delle mie vecchie agende ingiallite dal tempo, sulle quali appuntavo a penna velocemente la ricetta prima di avere il mio blog, che poi è diventato la mia agenda virtuale. In questo caso la ricetta mi era stata data da mia zia, che mi ha sempre dato ottimi suggerimenti.

Questa Torta all’Arancia ha il vantaggio di essere senza lattosio, per questo è perfetta per gli intolleranti, ma in effetti è ottima per tutti. Ecco qui di seguito come prepararla.

Torta all’Arancia

Preparazione10 min
Cottura45 min
Tempo totale55 min
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Keyword: Agrumi, Arancia,, Lactofree, senza lattosio, Torta
Porzioni: 10 persone

Ingredienti

  • 3 uova
  • 200 gr zucchero
  • 150 gr olio di semi
  • 300 gr farina
  • 3 arance succo
  • 1 bustina di lievito per dolci

Istruzioni

  • Montare le uova con lo zucchero
  • Accendere il forno a 180°
  • Aggiungere l'olio, la farina, il succo di 3 arance
  • Infine aggiungere il lievito
  • Mettere l'impasto in uno stampo a Ciambella, precedentemente imburrato
  • Infornare a 180 gradi per 45 minuti

The recipe in English:

Orange Cake

Recipe of the Orange Cake
Preparazione10 min
Cottura45 min
Tempo totale55 min
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Keyword: Lactofree, Orange, Breakfast, Winter recipe, Winter dessert

Ingredienti

  • 2 ½ Cups Flour 00
  • 1 Cup Sugar
  • 3 Eggs
  • Cup Seed Oil
  • 3 Oranges Juice
  • 1 and ½ Teaspoon Baking Powder

Istruzioni

Instruction

  • Mix the eggs with the sugar
  • Prehaet the oven, 180°
  • Add the oil, the flour and the orange juice
  • Finally add the baking powder
  • Put the mixture in a greased baking ring
  • Bake for 45 minutes, 180°

E se proprio volete rendere questo dolce eccezionale, preparate uno sciroppo scaldando leggermente mezzo bicchiere di succo di arancia e sciogliendo all’interno 2 cucchiai di zucchero a velo. Quando sarà tiepido versate lo sciroppo sulla Ciambella all’Arancia, questo la renderà ancora più umida e morbida. Sarà perfetta per ogni momento della giornata, che sia la colazione, la merenda o lo spuntino dopo cena.

Torta all'Arancia
Ciambella all’Arancia

Se poi le torte con la frutta sono le vostre preferite e volete provare altri dolci alla frutta, vi suggerisco qualche idea da provare:

Torta alle prugne senza lattosio

Torta-di-mele-e-crema-pasticcera

Di seguito qualche approfondimento sui benefici del succo di arancia:

Vantaggi della spremuta d’arancia

Biscotti al cocco, ricetta semplice e veloce

Biscotti al cocco

Biscotti al cocco
Biscotti al cocco

Adoro i biscotti, per questo mi piace sperimentare ogni volta ricette diverse, come quella dei biscotti al cocco. Con la farina di cocco si possono fare molti dolci,  facili e veloci, la ricetta di questi biscotti è proprio così…facile facile e i biscotti che sfornerete saranno davvero buoni. Si tratta di una versione esotica dei nostri biscotti con la classica pasta frolla. In più sono anche senza lattosio, quindi sono perfetti anche per gli intolleranti.

Questa è una ricetta “storica” e consolidata, di quelle che rifaccio da anni e ogni volta sono un successo. Provatela anche  voi e vedrete! Tanto per realizzarla vi serviranno pochissimi ingredienti. Uova, farina di cocco, zucchero e farina 00.

Ingredienti dei biscotti al cocco (per circa 15 biscotti):

  • 250 gr di farina di cocco
  • 50 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero
  • 3 uova grandi
  • zucchero a velo per la decorazione

Impasto
Impasto biscotti al cocco

Procedimento:

Come prima cosa aprite le uova e separate i rossi dagli albumi. Montate gli albumi a neve.
Nel frattempo amalgamate insieme: le farine di cocco e 00, lo zucchero e i tuorli, con uno sbattitore elettrico. Alla fine aggiungete gli albumi montati.
Avrete ottenuto così un impasto abbastanza consistente, con il quale dovrete formare delle palline. Ricoprite una placca con un foglio di carta da forno. Mettete sulla le palline schiacciandole leggermente.
Infornate a 150 per 20-25 minuti, forno statico.

Biscotti sulla teglia
Biscotti sulla teglia

Lasciare freddare in forno. Servite i biscotti spolverati con dello zucchero a velo.

In pochi minuti avrete dei buonissimi biscotti… provare per credere!

Biscotti al cocco
Biscotti al cocco

Se volete provare altri tipi di biscotti ecco le ricette:

Torta morbida alle prugne, veloce e senza lattosio

Torta alle prugne
Torta alle prugne

Ecco una ricetta semplice, veloce e buonissima: la Torta morbida alle prugne. In più è leggera perché senza grassi e senza lattosio.

E’ arrivato il mese di Settembre: il momento in cui tutto riparte e ricominciano l’anno scolastico e lavorativo. Come sempre in ogni periodo dell’anno mi piace realizzare dolci con gli ingredienti di stagione. E questo mese ho tantissime prugne che l’albero del nostro giardino ci ha regalato. Sarà proprio una torta con le prugne la nuova ricetta che vi sto per raccontare… Non vi piacciono le prugne? Pensate che siano un frutto triste? Anche io! Ma ho dovuto ricredermi…vedrete che su questa torta vi sembreranno il frutto più buono che ci sia!

Curiosi? Allora prepariamo l’occorrente…

Torta alle prugne
Torta alle prugne

Ingredienti per la torta di prugne

  • Prugne ben lavate 300 gr
  • Farina 200 g
  • Olio Di Semi Di Girasole 150 g
  • Zucchero 150 g
  • Acqua 50 g
  • Uova 2
  • Limoni (scorza e succo) 1
  • Lievito In Polvere Per Dolci Mezza bustina

Preparazione

  • Per prima cosa, prendere le prugne, tagliarle a fette sottili e tenere da parte.
  • Ora passare alla preparazione dell’impasto. Sbattere le uova con una forchetta. Aggiungere poi l’olio, la farina, lo zucchero, l’acqua, il lievito, la scorza grattugiata del limone e il succo.
  • Mescolare con uno sbattitore elettrico fino ad ottenere un impasto ben amalgamato.
  • Una volta versato l’impasto nella tortiera imburrata e infarinata (del diametro di 26 cm) adagiare sulla superficie le fette di prugne a raggiera. Spolverare con una manciata di zucchero di canna e mettere in forno caldo a cuocere, a 160° per 45 minuti circa, forno statico.
  • Una volta cotta, lasciarla raffreddare completamente e poi spolverare con dello zucchero a velo. La vostra torta morbida con le prugne fresche è pronta!

Torta alle prugne
Torta alle prugne

Provatela a colazione o a merenda con un buon tè e non ve ne pentirete. Sarà anche un ottimo dessert se l’accompagnate con una crema o con un po’ di gelato alla vaniglia.

Se volete provare altre ricette di torte alla frutta ecco qualche idea:

Torta di Albicocche

Torta di Mele

Mini donuts – Mini Ciambelle Decorate

Mini donuts decorate (2)
Mini donuts

Come realizzare le mini donuts:

Buongiorno! Iniziamo la giornata con alcune foto della serie delle mini donuts, queste sono glassate di tutti i colori! Le tonalità pastello sono quelle che più mi fanno pensare alla primavera! Arriverà prima o poi? Ieri qui a Roma era inverno pieno! Ma torniamo alle mini ciambelle 🍩, se vi va di provare a farle munitevi di stampo da forno in silicone, perché sto per lasciarvi la ricetta! Attenzione perché è sì super zuccherosa, ma almeno è priva di grassi e di lattosio. Infatti la ricetta non include né burro, né latte che sono sostituiti da olio di semi e acqua. Siete curiosi? Ora vi spiego come realizzarle…                                                                                                              

Ingredienti per realizzare le mini ciambelle:

380 gr di acqua

240 gr di zucchero

360 gr di farina

70 gr di olio di semi

Scorza di limone grattugiata

Una bustina di lievito

Procedimento per realizzare le mini ciambelle:

Unite l’olio all’acqua e mescolate bene, aggiungete poco a poco lo zucchero, la buccia di limone grattugiata, la farina e il lievito. Mettete il composto nello stampo per mini ciambelle imburrato e infornate per 15-20 minuti a 170 gradi (valutate la cottura in base al vostro forno). Ovviamente se non volete fare le mini ciambelle, potete fare delle ciambelle o anche un ciambellone con lo stesso impasto.

Per la glassa colorata vi basterà unire 200 gr di zucchero a velo con poca acqua calda ( 4 cucchiai circa) e poi aggiungere del colorante liquido.

Buon divertimento!

Queste sono alcune mini donuts decorate a forma di gattino, orsetto e panda…Mi piace tantissimo realizzarle per decorare la sweet table di una festa. Che ne pensate? E qual è il vostro animaletto a ciambella preferito?

Se vi piacciono le ciambelle vi lascio la ricetta di altre ciambelle da fare al forno:

Donuts al forno glassate

Qui trovate qualche informazione in più sulla storia di questo buonissimo dolce:

I Donuts Americani

Mini donuts decorate (3)
Mini donuts

Mini donuts decorate (1)
Mini donuts

Torta cocco e nocciole

Torta cocco e nocciole
Torta cocco e nocciole

 
 
Torta cocco e nocciole: l’abbinamento di cocco e nocciole potrà sembrare strano, ma in realtà è perfetto. Provare per credere! Il cocco dà leggerezza alla torta mentre la nocciola è più consistente.
Durante la preparazione di questo dolce la casa sarà invasa di un profumo esotico, che è proprio quello del cocco.
Soffice, profumata e buonissima la torta cocco e nocciole ha il vantaggio di essere lactofree, cioé senza lattosio, quindi perfetta anche per chi non digerisce o è intollerante al lattosio.
Adatta per: la colazione, oppure per merenda con il tè, o come dessert (vi consiglio di abbinarla al gelato alla vaniglia o alla crema pasticcera)
Gli ingredienti che serviranno sono:
200 gr Farina 00
100 gr Farina di cocco
160 gr Zucchero di canna
50 gr di nocciole tritate
Latte di cocco 200gr
3 uova
Olio di semi 100 gr
Zucchero a velo 100 gr
Una bustina di lievito
Questo è il procedimento:
Unire lo zucchero con le uova, aggiungere il latte di cocco, l’olio, quindi la farina 00, la farina di cocco, le nocciole, amalgamare tutto bene ed infine aggiungere il lievito.
Nel frattempo accendiamo il forno a 160 gradi. Quando il forno è a temperatura mettiamo il dolce in forno e facciamo cuocere per circa un’ora, forno statico.
Dopo aver fatto la prova stecchino possiamo sfornarla. Decorare con zucchero a velo.

Torta cocco e nocciola
Torta cocco e nocciola

Se vi piace il cocco vi consiglio anche questi biscotti:
oppure questi dolcetti senza cottura:

Ciambella al cocco senza glutine né lattosio

Ciambella al cocco
Ciambella al cocco

Ciambella al cocco: ecco un dolce che non contiene né glutine né lattosio, perfetto quindi per gli intolleranti a questi alimenti. Se poi non siete intolleranti , come me, credo sia comunque una buona abitudine quella di cambiare il tipo di farine usate e variarle il più spesso possibile.
Colazione, merenda o spuntino che sia, questo dolce diventerà di sicuro uno dei vostri preferiti. Il profumo del cocco mentre il dolce cuoce in forno riempirà la vostra cucina. Curiosi di provarla?

Ecco gli ingredienti che serviranno:

  • 250 gr. di farina di cocco
  • 100 gr. di farina di riso
  • 200 gr. di zucchero
  • 200 ml. di latte di mandorla
  • 100 ml di olio di semi
  • 3 uova
  • vaniglia
  • 1 bustina di lievito in polvere

Procedimento:

Lavoriamo prima le uova con lo zucchero, quindi aggiungiamo l’olio, il latte e le farine, infine la vaniglia e il lievito.

Mettiamo l’impasto in una teglia per ciambellone imburrata e infarinata, inforniamo per 45 minuti circa a 180 gradi, forno ventilato.

La ciambella è pronta.  E’ perfetta per la prima colazione, ma anche per la merenda del pomeriggio. Se poi volete servirla come dessert a fine pasto potete accompagnarla a della crema inglese o a una pallina di gelato alla vaniglia. I vostri ospiti l’apprezzeranno.

Ciambella al cocco
Ciambella al cocco

Se siete amanti del cocco ecco altre due ricette con questo ingrediente:

Coconut-ice-dolcetti-al-cocco-senza-glutine

Torta-cocco-e-nocciole

Muffin vegani con carote, mandorle e farina di riso

Muffin vegani
Muffin vegani

Siete intolleranti al lattosio? Oppure alle uova? O anche al glutine? Queste intolleranze sono sempre più frequenti negli ultimi tempi. Quella che vi propongo è una ricetta che piacerà a tutti, i Muffin vegani! Alle persone con delle intolleranze, ma anche a quelle che vogliono concedersi un dolcetto senza però avere i sensi di colpa. Questi muffin sono preparati senza latte, né uova… E sono comunque buonissimi! E soprattutto sani, così se ne mangiamo qualcuno in più non sarà un problema. Li possiamo preparare per la colazione o la merenda, con il tè o col caffè sono perfetti. Siete curiosi di sapere come prepararli? Ora vi spiego tutto.

Gli ingredienti per i muffin vegani sono:

  • 250 fr di farina di riso
  • 2 cucchiai di farina di farro
  • 150 grammi di carote
  • 50 grammi di mandorle
  • 100 grammi di zucchero di canna
  • 100 ml di panna vegetale
  • 70 ml di olio di semi
  • una bustina di lievito

Procedimento per fare i muffin vegani:

Per preparare i muffin come prima cosa accendiamo il forno a 180°.  Poi sbucciamo le carote e le tritiamo finemente.
Proseguiamo tritando anche le mandorle e le uniamo così alle carote.
Infine uniamo le farine, lo zucchero e poi i liquidi (l’olio, e la panna vegetale).  Alla fine mettiamo il lievito.
Amalgamiamo tutto; avremo così un composto piuttosto denso, che possiamo mettere con il cucchiaio nei vari pirottini. Ce ne vorranno circa quindici.
Cuociamo per 15-20 minuti in forno ventilato a 180°.
I muffin sono pronti, possiamo decorarli con un po’ di zucchero a velo.
Se volete altre ricette light ecco qualche idea:
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)